Chiamaci

3923675983 - 3497954033

Orario di apertura

9:00 - 18:00

Scrivici

info@weddintown.it

Matrimonio: come invitare?

.

8 Mag · admin · No Comments

Matrimonio: quali sono le regole per invitare

Dopo liste su liste, discussioni, il lontano parente di cui vi eravate dimenticati, nomi aggiunti e depennati, avete finalmente concluso la lista (più o meno definitiva!). È giunto ora il momento di invitare tutti coloro che vorrete avere accanto il giorno del vostro matrimonio! Diamo il via alla fase partecipazioni matrimonio!!!

Partiamo dalle basi: le partecipazioni matrimonio vanno consegnate rigorosamente a mano circa tre mesi prima della data delle nozze. Mi dispiace per voi, ma a meno che i vostri invitati non risiedano tutti all’estero o in altra città, vi toccherà fare il giro di amici e parenti e caffè, birrette, aperitivi e chili da smaltire in tempo per il grande giorno!

A parte gli scherzi, le regole parlano chiaro. La partecipazione vera e propria è la comunicazione della celebrazione del matrimonio e l’implicito invito a partecipare alla cerimonia. Per invitare qualcuno anche al banchetto, è necessario stampare dei cartoncini più piccoli, graficamente coordinati alla partecipazione, dove viene indicato dove si terrà il ricevimento.

Non dimenticate di inserire la sigla RSVP, répondez s’il vous plaît, che ricorderà ai vostri invitati di darvi “gentile conferma” in tempo utile per poter organizzare al meglio il vostro ricevimento.

Nel caso di un invitato residente in altra città o altro stato, non sarete costretti a prenotare un volo per consegnare a mano l’invito! Basterà spedirlo ma con qualche accortezza: è assolutamente vietato scrivere l’indirizzo e incollare il francobollo sulla busta della partecipazione. Inseritela in una busta più grande e affrancate quest’ultima.

È possibile valutare la possibilità di invitare alcuni amici o i colleghi di lavoro al taglio della torta inserendo nella partecipazione un cartoncino simile a quello di invito al banchetto dove indicate l’ora e l’indirizzo. Ovviamente è utile valutare la sensibilità di chi riceve questo tipo di invito per evitare che qualcuno possa sentirsi offeso e considerarsi un ospite di serie B.

In ogni caso una scelta del genere va evitata se state organizzando un ricevimento molto formale.

WEDDINTOWN - Le tue wedding planners in città - P.IVA 01305500322 - Corso Sempione, 62 - Milano | Via San Pasquale, 55 - TRIESTE
MADE WITH LOVE BY 02 Communication | Privacy Policy e GDPR | Cookie Policy

Matrimonio.com